Quaderni

Quaderni

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944
Società Editrice Nuova Cultura, Roma 2014, 350 pagine euro 25. Per ordini: ordini@nuovacultora.it. Per informazioni:cervinocause@libero.it oppure cliccare sulla foto

Cerca nel blog

mercoledì 6 luglio 2011

RIEPILOGO DELLE DECORAZIONI CONFERITE AGLI 83 GIORNALISTI EROI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE RISULTANTI SULLA LAPIDE:

Medaglie d’oro n. 5
Medaglie d’argento n. 21
Medaglie di bronzo n. 2
Croci di guerra -
Totale dei giornalisti eroi medagliati n. 28
Totale decorazioni n. 28

ECCO, INVECE, COME DOVREBBE ESSERE LA LAPIDE OGGI CON NOMI, COGNOMI CORRETTI E REALI DECORAZIONI CONFERITE

N.B. I nominativi preceduti dall’asterisco indicano i 13 giornalisti riportati sulla lapide scoperta nello scantinato INPGI, ma sui quali per ora non si è trovato nulla o quasi. Di conseguenza sono possibili ulteriori modifiche.

1) * Eugenio ALIOTTI - “La Sicilia”

2) * Angelo ASTOLFONI - “La Gazzetta di Venezia”

3) Cesare BATTISTI - “Il Popolo” di Trento - medaglia d'oro al v. m. alla memoria

4) Romeo BATTISTIG - Giornalista de “La Patria del Friuli”

5) * Nino BERNASCONI - “Cronaca Prealpina”

6) Luigi BERTA - Medaglia di bronzo al v. m. alla memoria

N.B. La medaglia di bronzo non è indicata sulla lapide




7) Aspromonte BIAGI



8) Gaspare BIANCONI - “L’Ordine” - Ancona



9) * Giovanni BOCCACCINO - “Il Gazzettino”





10) Giuliano BONACCI - “Corriere della Sera” - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria.

N.B. La medaglia d’argento non è indicata sulla lapide.



11) Vladimiro o Valdimiro Carlo BONO - “Il Grido del Popolo” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria e 2 medaglie di bronzo al v. m.

N.B. La medaglia d’argento e le 2 medaglie di bronzo non sono indicate sulla lapide.



12) Luciano BORELLA - “La Libertà” di Padova - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria



13) Cesare BORGHI - “La Nazione”



14) Giosuè BORSI - “Il Nuovo Giornale” di Firenze - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria



15) Vittorio CACCIAMI - "La Sera” - Medaglia di bronzo al v. m. alla memoria

N. B. La medaglia di bronzo non è indicata sulla lapide.





16) * Vittorio CAGGIANO - “Il Commercio”





17) * CANTAGALLI DEL ROSSO - “Corriere di Livorno”- Medaglia d'argento al v. m. alla memoria. Non si conosce ancora il suo nome di battesimo.





18) Antonino o Nino o Nino Florio CARAVAGLIOS - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria





19) Alberto CARONCINI - "Resto del Carlino" - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria



20) Arturo CARUSO - “L’Ordine” - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria



21) Alfredo CASOLI - “Corriere della Sera”





22) Carlo CASSAN - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria



N.B. La medaglia d’argento non è indicata sulla lapide.





23) Gualtiero CASTELLINI - “Idea Nazionale” - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria e Croce al merito di guerra.

N.B. La medaglia d’argento al v. m. alla memoria e la Croce al merito di guerra non sono indicate sulla lapide.



24) Nunzio o Annunzio CERVI - “Don Marzio”- 2 medaglie d’argento al v. m. alla memoria.



N.B. Le 2 medaglie d’argento non sono indicate sulla lapide.





25) * Giovanni CIPOLLA - “Idea Nazionale” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria





26) Vittorio COTRONEI - “Il Mattino”





27) Giacomo CROLLALANZA - “Il Secolo” - Medaglia di bronzo al v. m. alla memoria.

N.B. La medaglia di bronzo non è indicata sulla lapide.



28) Rateliff (o Ratcliff o Racliff) CRUDELI - “Corriere di Livorno”





29) Ettore D’AGATA - “Giornale dell’Isola” di Catania - Medaglia di bronzo al v. m. alla memoria





30) Pietro D’ALFONSO - “Corriere di Livorno” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria





31) Attilio DEFFENU - “Popolo d’Italia” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria

N.B. La medaglia d’argento non é indicata sulla lapide.





32) * Felice DE MASI - “Il Mattino”





33) Luigi DE PROSPERI - “Idea nazionale”





34) Salvatore DE ROSA - “Giornale di Sicilia” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria





35) Gerolamo o Girolamo DE TEVINI (o TEVINI) - Il Piccolo - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria



N.B. Negli atti ufficiali è conteggiato per errore 2 volte: nel Trentino a pag. 51 sotto il cognome DE TEVINI (cliccare su http://www.cadutigrandeguerra.it/Albo_Oro/Archivi/30%5C51.jpg), mentre tra gli Irredenti del Veneto a pag. 837 sotto il cognome TEVINI e il nome Girolamo (cliccare su http://www.cadutigrandeguerra.it/Albo_Oro/Archivi/27%5C837.jpg)





36) Carlo FAVA - “Roma” di Napoli





37) Ignazio FERRO - “Giornale dell’Isola”di Catania





38) Felice FIGLIOLIA - “La Terza Italia” - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria



N.B. La medaglia d’argento non è indicata sulla lapide.





39) Piero FINOTTI - “Corriere del Polesine”





40) Riccardo FIORILLI -





41) Mario FIORINI - “Il Messaggero” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria





42) Dino FORNACIARI - “Corriere di Livorno”





43) Garibaldi FRANCESCHI - Corriere di Livorno - Medaglia d'oro al v. m. alla memoria e medaglia di bronzo al v. m.



N.B. La medaglia di bronzo non è indicata sulla lapide.





44) Carlo GALLARDI - "La Sesia" - Medaglia d'oro al v. m. alla memoria





45) Pietro GEMINIANI - “La Patria del Friuli”





46) Mario GIAMPIETRO - “Don Marzio”





47) Paolo GIBELLI - “La Patria degli italiani” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria

N. B. La medaglia d'argento non é indicata sulla lapide.





48) * Renato GIOVANNETTI - “La Vita, Napoli”





49) Federico GRIFEO - "Corriere di Livorno" - Medaglia d'oro al v. m. alla memoria + medaglia di bronzo al v. m.



N.B. La medaglia di bronzo non é indicata sulla lapide.





50) Paolo HENRY - Agenzia Stefani





51) Vezio LUCCHESI - “Corriere della Sera” - Medaglia di bronzo al v. m. alla memoria



N.B. La medaglia di bronzo non è indicata sulla lapide.





52) Roberto MARCIANO - “L’Ora” di Palermo





53) Amilcare MAZZINI - "La Stampa” - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria.



N.B. La medaglia d’argento non è indicata sulla lapide.





54) * Augusto MORESCHI - “Il Cittadino”





55) Angelo Nino OXILIA - “Gazzetta di Torino” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria.





56) Enzo (Vincenzo Maria) PETRACCONE - “Il Giorno" di Napoli - Medaglia d’argento al v. m. alla memoria

n.b. La medaglia d’argento non è indicata sulla lapide.





57) Vincenzo PICARDI - “Rassegna Contemporanea” - Medaglia d'argento al v. m. alla

memoria





58) Manlio PINTAURA - “Roma" di Napoli





59) * Giulio PITTERI - “Corriere del Mattino”





60) * Amerigo PORRY PASTOREL - "Il Messaggero"





61) Carlo RIDELLA - “Provincia Pavese” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria e 2 medaglie di bronzo al v. m.



N.B. Le 2 medaglie di bronzo al v. m. non sono indicate sulla lapide.





62) Amerigo ROTELLINI - "Il Fanfulla" - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria



N.B. La medaglia d’argento al v. m. non é indicata sulla lapide.





63) Emilio SAVINI - "L'Avvenire d'Italia"



64) Francesco (Franco) SCARIONI - "Gazzetta dello Sport"- Medaglia d'argento al v. m. alla memoria e medaglia di bronzo al v. m.

N.B. La medaglia di bronzo non é indicata sulla lapide.



65) Renato SERRA - "La Voce" - medaglia d’argento al v. m. alla memoria

N.B. La medaglia d’argento non è indicata sulla lapide.





66) Gaetano SERRANI - "Il Popolo d’Italia"





67) Salvatore SERRETTA - "L'Ora" di Palermo - Medaglia di bronzo al v. m. e medaglia di bronzo al v. m. alla memoria.



N.B. Le 2 medaglie di bronzo non sono indicate sulla lapide.



68) Scipio SLATAPER - "Resto del Carlino"- Medaglia d'argento al v. m. alla memoria



69) Augusto SOLDANI - "Il Corriere di Catania" - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria



70) Pietro SOLDATI - Corriere del Polesine - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria





71) Giovanni SPALLANZANI - "Giornale di Modena"



72) Felice SUIGO - Corriere della Sera



73) Giovanni TALAMINI - "Il Gazzettino"



74) Roberto TAVERNITI - "Terra Nostra" - 2 medaglie d’argento al v. m. di cui una alla memoria.


N.B. Le 2 medaglie d’argento non sono indicate sulla lapide.



75) Ruggero TIMEUS, conosciuto anche come Ruggero FAURO e/o Ruggero FAURO TIMEUS e/o Ruggero TIMEUS FAURO e/o Ruggero TIMEUS (FAURO) - “Idea Nazionale” - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria.

76) * Mario TOSINI - "Il Numero".

77) Umberto UMERINI - "Il Sole - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria

78) Angiolo (Angelo) VERSI - "Corriere di Livorno" - Medaglia d'argento al v. m. alla memoria

79) Giuseppe VIDALI - Croce di guerra al v. m. alla memoria

N.B. La decorazione con la croce di guerra alla memoria non é indicata sulla lapide.

80) Aldo VIMERCATI

81) Emilio VITTA-ZELMAN - "Idea Nazionale" - Medaglia di bronzo al v. m. alla memoria

82) Carlo VIZZOTTO - "La Lombardia".

83) Spiro (o Spiridione) Tipaldo XIDIAS - "Idea Nazionale" - Medaglia d'oro al v. m. alla memoria e medaglia di bronzo al v. m..

La medaglia di bronzo non è indicata sulla lapide.

RIEPILOGO DELLE DECORAZIONI CONFERITE AGLI 83 GIORNALISTI EROI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE:
Medaglie d’oro n. 5
Medaglie d’argento n. 35
Medaglie di bronzo n. 16
Croci di guerra n. 2
Totale dei giornalisti eroi medagliati n. 47 (n. 10 hanno ricevuto più di una decorazione)

Totale decorazioni n. 58

RIEPILOGO DELLE DIFFERENZE TRA LE DECORAZIONI CONFERITE AGLI 83 GIORNALISTI EROI DEDLLA PRIMA GUERRA MONDIALE E QUELLE RIPORTATE SULLA LAPIDE. RISULTANO MANCANTI RISPETTO ALLA REALTA':
Medaglie d’oro n. -
Medaglie d’argento n. 14
Medaglie di bronzo n. 14
Croci di guerra n. 2
Totale dei giornalisti eroi medagliati in più n. 19
Totale decorazioni in più n. 30.

In conclusione: su 83 giornalisti eroi ne sono stati decorati ben 47 (cioè il 56%): 5 medaglie d’oro, 35 medaglie d’argento, 16 medaglie di bronzo e 2 Croci di guerra. In totale 56 medaglie e 2 decorazioni. Viceversa sulla lapide risultano solo 5 medaglie d’oro, 21 medaglie d’argento e 2 medaglie di bronzo. Pertanto mancano in realtà la metà delle medaglie!


ECCO ORA ALCUNI ESEMPI DI COGNOMI SBAGLIATI O INCOMPLETI RIPORTATI SULLA LAPIDE:
CANTAGALLI DEL ROSSO: manca il nome di battesimo

DEFFUNU ATTILIO : é DEFFENU

FIGLIOLA FELICE : é FIGLIOLIA

FAURO RUGGERO : é TIMEUS RUGGERO (FAURO ERA IL SUO NOME D’ARTE O DI BATTAGLIA)

SVIGO FELICE : é SUIGO

TEVINI GEROLAMO: é DE TEVINI GEROLAMO

Nessun commento: