Quaderni

Quaderni

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944
Società Editrice Nuova Cultura, Roma 2014, 350 pagine euro 25. Per ordini: ordini@nuovacultora.it. Per informazioni:cervinocause@libero.it oppure cliccare sulla foto

Cerca nel blog

domenica 24 giugno 2012

Lega Missionari Studenti: aiuti ai terremotati dell'Emilia Romagna. Lettera di Padre Massimo Nevola

Roma, 1 giugno 2012

Carissimi amici e benefattori,

le tristi immagini relative ai terremotati dell’Emilia, che sono entrate nelle nostre case attraverso i media, interpellano le nostre coscienze all’azione. Alla tristezza e allo sgomento in molti si sono già chiesti se è possibile far qualcosa per esprimere solidarietà con chi oggi vive nella sofferenza e nella precarietà.

La nostra comunità di gesuiti di Bologna insieme ai giovani della rete ignaziana si sono già attivati compiendo numerosi sopralluoghi. Dai loro racconti – oltre che dai media - comprendiamo che la situazione degli sfollati non è semplice. Molti rifiutano di andare nelle tendopoli per paura dello sciacallaggio. Siamo in contatto specialmente col Comune di Mirandola, tra i più colpiti, anche per lo storico legame che unisce la comunità locale con Sighet (Romania), da loro aiutata da circa 20 anni con il continuo invio di derrate alimentari per la mensa popolare delle suore Benedettine di Carità (sr. Bianca). Dopo aver ricevuto tanto in passato da questa comunità, ci sentiamo moralmente in dovere, ora che si trovano loro nel bisogno, di condividere con concreti e generosi segni di fraternità.

Dunque cosa fare?

Molti parroci chiedono soprattutto una presenza di ascolto e di condivisione nella preghiera, ma dai sopralluoghi compiuti comprendiamo che servono anche beni di prima necessità con urgenza e in grande quantità. In concreto:

• generi alimentari (soprattutto scatolame),
• materiale didattico (penne, quaderni, pennarelli, colori, album da disegno),
• giocattoli

Punto di raccolta per i romani sarà la portineria dell’Ist. Massimo (06543961) fino al 18 giugno p.v.
Per raccolte da altre città si prega di far pervenire tutto ciò che si raccogliesse entro e non oltre il 23 giugno p.v. all’Ist. Massimo di Roma.
Insieme ad altri gruppi della Rete Giovanile Ignaziana, stiamo pensando di organizzare anche una colonia marina per i bambini a Tirrenia (Pisa) con turni che partono dal 12 giugno.
Questo comporta ovviamente dei costi per cui ci permettiamo di segnalare le seguenti modalità di donazione:

- donazioni in contanti da portare direttamente all’Ist. Massimo (P. Tata o P. Nevola)
- c/c dell’Unicredit Banca: IBAN IT11K0200805198000400995649 intestato a SEGRETARIATO NAZIONALE LEGA MISSIONARIA STUDENTI
mentre per l’eventuale detrazione fiscale indichiamo:
- c/c dell’Unicredit Banca: IBAN IT55E0200805181000401406361 intestato a Jesuit Social Network

In ambo i casi è necessario inserire la causale “donazione pro terremotati Emilia”.

Per informazioni su turni di volontariato nelle tendopoli dei terremotati contattare:
P. Stefano Corticelli dei gesuiti di Bologna (corticelli.s@gesuiti.it);
mentre per servizio di animazione nella colonia estiva, inviare mail a:
P. Massimo Nevola (nevola.m@libero.it) o a Francesco Salustri (francescosalustri@hotmail.com) .

Ill Signore che non fa mancare la sua ricompensa a chi dona con gioia, vi colmi di ogni benedizione.
Fraterni saluti
. Massimo Nevola S.I.

Nessun commento: