Quaderni

Quaderni

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944
Società Editrice Nuova Cultura, Roma 2014, 350 pagine euro 25. Per ordini: ordini@nuovacultora.it. Per informazioni:cervinocause@libero.it oppure cliccare sulla foto

Cerca nel blog

lunedì 11 febbraio 2013

Un talismano per il Presidente


Le notizie da Firenze sulle condizioni di salute del gen. Luigi Poli non sono buone. Intervallando momenti di serenità e di lucidità a periodi di crisi, si è arrivati fino ad oggi. Ogni volta che si apprende del ricovero in pronto soccorso si fanno voti affinchè anche questa crisi possa essere superata senza danni ulteriori. L'ultima volta, tre settimane fa, ci siamo veramente allarmati temendo il peggio. Nel conversare qui a Roma con Alberto, Luigi, Agostina, Federico, Rolando, Osvaldo, Matteo, Stefano, chi più chi meno nell'orbita della Rivista, abbiamo esorcizzato il peggio o con i ricordi o con qualche iniziativa scaramantica. L'ultima è risulta efficace. Abbiamo avuto una idea. In breve si tratta di dedicare al gen. Luigi Poli un numero speciale di "II Risorgmento" in cui si sottolinei la sua grande attività di diffusione e creatore di cultura, sostenendo sempre ogni iniziativa che mostrava spessore culturale. Inoltre, nelle tristi e squallide vicende di questi giorni, il grande apporto e sostegno dato a quella unica e specifica tradizione che i Militari hanno: il Calendario di Corpo. Era un grande piacere impostare l'anno prima i lineamenti dell'anno successivo, che poi si traduceva in ricerche iconografiche, testi e sintesi veramente degne di rilievo, che poi davano anche il via a ricerche anche di interesse specifico, come quella sul Corpo Ausiliario Femminile (CAF) che ebbe vita dal 1944 al 1947 nell'Esercito Italiano, vero "unicum" della Guerra di Liberazione


Quest'anno il calendario non c'è, e oltre al dispiacere di vedere la serie interrotta, vi sono anche gli strascichi tristi che fanno aumentare la nostalgia di un tempo che fu, in cui pensiero ed azione generavano armonia e ti sentivi veramente Militare, interpretando quello che era il filo conduttore di chi era più "Anziano". Non facevi un caledario, come fanno i civiliper pubblicizzare questo o quello, facevi il "calendario di corpo". Ed ecco il talismano.
L'idea di pubblicare le copertine ed i sommari di II Risorgimento ( sono oltre 40 numeri dal 2001, )ed i Calendari, dal 2001 al 2012, che sono altre 20 con gli indirizzi ai soci con la prestigiosa firma del "Presidente", e quella data " Montelungo, 8 Dicembre..........", significativa.  Le altre 20 pagine le copertine dei Convegni  Roma e di Firenze. Un quadro che crediamo degno di nota. Rimangono tre o quattro pagine, che lasciamo lì, pronte ad essere riempite per seguire direttive di chi è lontano da questo spirito, da questo vivere "Militare", da questa meravigliosa avventura culturale mille miglia. Per poi portare il tutto a Firenze e riuscire a strappare un sorriso al "Presidente"
Questo progetto, varie volte accennato negli scorsi anni di riunire in un unico volume o rivista tutto il lavoro di oltre dieci anni, ed anche quello di pubblicare gli indici della rivista dalla sua nascita nel 1964, ha sempre trovato entusiasta il Presidente. Nel 1999 iniziammo, poi non si ebbe la capacità e le energie per continuare.
Ebbene lo prospettammo come talismano, come si diceva, questa idea nell'ultima crisi e questa fu superata. Ora che viviamo ore di apprensione, quasi appesi ad un filo, la riformuliamo, nella speranza che tutto si rinnovi nella realtà come tre settimane fa.
 Un talismano, per augurarci a tutti un pò di fortuna: al nostro Presidente che superi la crisi a noi, che allontani quella cupa aria da medioevo prossimo venturo in cui  da vari mesi a questa parte, senza di Lui, siamo ammorbati ed avvolti.
Forza, Presidente!














Nessun commento: