Quaderni

Quaderni

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944

Il Corpo Italiano di Liberazione ed Ancona. Il tempo delle oche verdi e del lardo rosso. 1944
Società Editrice Nuova Cultura, Roma 2014, 350 pagine euro 25. Per ordini: ordini@nuovacultora.it. Per informazioni:cervinocause@libero.it oppure cliccare sulla foto

Cerca nel blog

sabato 6 luglio 2013

Monte Marrone: il precedente nel ricordo di Luigi Poli



Gianfranco Gasperini nel convegno tenutosi a Montelungo riguardo alla battaglia dell'8 Dicembre aveva presentato una relazione estremamente puntuale e precisa sullo svolgersi degli avvenimenti di quella importante giornata. Il testo di questa relazione è disponibile. Le ricerche in corso sono state agevolate in quanto dalla relazione di Gianfranco Gasperini, sono state prese le mosse per definire le linee di ricerca riguardanti l'evolversi della situazione per il I Raggruppamento Motorizzato e quindi in relazione al cambio di comandante tra il Gen. Dapino e il Gen. Utili. Con utili il I° Raggruppamento Motorizzato assunse un'altra fisonomia tanto che il 18 aprile 1944 cambiò la denominazione in Corpo Italiano di Liberazione. Il. C.I.L. fu sibito protagonista di una impresa che segnò positivamente il destino delle nostre forze combattenti: l'occupazione di Monte Marrone avvenuta il 31 marzo 1944. Nel Convegno di Mignano del 2008 Alberto Marenga presentò il Calendario del 2009 in cui si mostrarono secondo i canoni del calendario militare i punti salienti di Monte Marrone. Su queste basi si sta sviluppando il progetto con il Gruppo Alpini Mainarde per degnamente celebrare il 70° anniversario della occupazione di Monte Marrone, celebrazioni che avverranno anche nel ricordo del gen. Luigi Poli, che presiedette il convegno di Mignano quel 7 dicembre 2008.





Nessun commento: